Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Microsoft: alcuni governi vogliono i dati dei nostri clienti

Microsoft: alcuni governi vogliono i dati dei nostri clienti

Microsoft

PC, X360, XONE

Microsoft

Fondata nel 1975

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 06/12/2013
Brad Smith di Microsoft ha recentemente dichiarato che la compagnia è allarmata e molto preoccupata per i persistenti tentativi di alcuni governi di aggirare le misure di sicurezza per poter accedere ai dati dei clienti Microsoft:

"Ormai, oltre ai sofisticati attacchi informatici, dobbiamo anche preoccuparci dei persistenti tentativi di alcuni governi di accedere ai dati dei nostri clienti. Intercettazioni non autorizzate, perquisizioni improvvise e immotivate rischiano di minare seriamente la fiducia nella sicurezza e nella privacy delle comunicazioni on-line. Vi assicuriamo che Microsoft farà tutto ciò che è in suo potere per proteggere i dati dei suoi clienti."