Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Lindsay Lohan vuol fare causa a Rockstar per GTA V

Lindsay Lohan vuol fare causa a Rockstar per GTA V

Grand Theft Auto V

PS3, X360

Azione

Italiano

Cidiverte

17 Settembre 2013 (PS3, Xbox 360) - 18 novembre 2014 (PS4-Xbox One) - 14 aprile 2015 (PC)

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 01/12/2013
L'attrice americana Lindsay Lohan sarebbe in procinto di fare causa a Rockstar tramite i suoi assistenti legali per aver sfruttato e danneggiato la sua immagine in GTA V, sebbene il suo nome non appaia mai palesemente all'interno del titolo. La Lohan, che negli ultimi anni ha fatto parlare di sè più per questioni di gossip che professionali, vorrebbe un risarcimento monetario per due controversie in particolare.

La prima: secondo l'accusa, la cover del gioco raffigura una donna, che richiama l'immagine di Lindsay Lohan, mentre viene arrestata e che tiene in mano un telefono. Su questo artwork si era già discusso nelle scorse settimane sull'identità della figura femminile, riconducibile a Kate Upton e Shelby Welinder. Più precisi, invece, sarebbero i riferimenti presenti in un paio di missioni: in una di queste una donna che somiglia all'attrice chiede di essere tratta in salvo dai paparazzi; in un'altra sessione di gioco, sempre un personaggio con caratteristiche simili alla Lohan, chiede di essere ripresa mentre fa sesso in un albergo che ricorda lo Chateau Marmont hotel a West Hollywood, struttura presso la quale la celebrità ha vissuto in passato.