Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Qualcomm, Nvidia e Broadcom pronti a presentare SoC a 64bit al CES di gennaio?

Qualcomm, Nvidia e Broadcom pronti a presentare SoC a 64bit al CES di gennaio?

Tech
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 30/11/2013
Tre dei principali produttori di processori per il mercato mobile sembrano pronti a darsi battagli in un 2014 all'insegna dei 64bit. Queste almeno sono le indiscrezioni che riguardano Qualcomm, Nvidia e Broadcom. Mediatek sembrerebbe per il momento fuori dai giochi, perché concentrata nello sviluppo delle nuove soluzioni octa core pensate in particolare al gaming su smartphone e tablet. In questo caso i 64bit potrebbero venire implementati solo nella seconda metà dell'anno.
Qualcomm è in particolare intenzionata a non lasciare troppo a lungo ad Apple la palma di unico produttore di chipset a 64bit in questo mercato, per quanto l'azienda abbia già sottolineato la non necessità di questo tipo di tecnologia.
Sarà più che altro interessante vedere se Nvidia sarà in grado di riconquistare le quote di mercato perse durante la quarta generazione di Tegra o se resterà ancora a margine di un mercato dominato da Qualcomm.