Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Kojima parla di Metal Gear Solid V e spiega alcuni dettagli

Kojima parla di Metal Gear Solid V e spiega alcuni dettagli

Metal Gear Solid V: Ground Zeroes

PS3, PS4, X360, XONE

Azione

Italiano - inglese

Halifax

20 Marzo 2014 - 18 Dicembre 2014 (PC)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 15/11/2013
Hideo Kojima ha rilasciato una lunga intervista alla rivista Famitsu, svelando diversi dettagli e particolari in merito a Metal Gear Solid V.
Kojima ha spiegato che Ground Zeroes sarà il prologo di The Phantom Pain e che deve essere inteso allo stesso modo di un prequel cinematografico; in aggiunta farà anche da tutorial per il capitolo principale. Ground Zeroes sarà interamente ambientato in una notte di pioggia, anche se le altre fasi del giorno saranno visibili in particolari missioni.
Il salvataggio di gioco effettuato su Ground Zeroes potrà essere trasferito successivamente su The Phantom Pain, così che il giocatore potrà godere di particolari benefici che verranno svelati in seguito.

Kojima ha spiegato inoltre perché i due titoli verranno venduti separatamente: la ragione principale risiede nel fatto che per sviluppare The Phantom Pain sia necessario molto tempo, al punto tale che Konami ha optato per la scissione dei due giochi. Kojima ha concluso dichiarando che è nelle sue intenzioni ringraziare in qualche modo, dovrà ancora discutere con i responsabili del marketing, chi acquisterà entrambi i giochi.
Infine sia Ground Zeroes che The Phantom Pain supporteranno smartphone e tablet come schermi secondari e supporteranno particolari caratteristiche di interattività con i due titoli.

Ricordiamo che Metal Gear Solid: Ground Zeroes è atteso per la primavera del 2014 per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.