Lo sviluppo su current-gen di Assassin's Creed IV: Black Flag è stato difficoltoso

Il community manager di Ubisoft, Gabe Graziani, ha parlato dello sviluppo di Assassin's Creed IV: Black Flag e delle difficoltà hanno dovuto affrontare i diversi team del publisher alle prese con l'ultimo capitolo del franchise, già disponibile per Xbox 360 e PS3 e dal 21 novembre in uscita anche per PC, Wii U, Xbox One e PS4.

Il fatto di sviluppare un titolo di così ampia portata su un numero elevato di piattaforme cross-gen ha comportato alcune difficoltà, soprattutto nel caso di Xbox 360 e PS3: Lo sviluppo di entrambe le versioni next-gen è stato veloce e semplice, in quanto similari al PC come struttura. Xbox One e PS4 sono facili da gestire, inoltre Microsoft e Sony ci hanno supportato a dovere. Mentre le versioni della generazione attuale hanno creato diversi problemi, lo sviluppo è stato difficile, persino da incubo in alcuni casi".
Data di uscita: 29 ottobre 2013 - 21 Novembre 2013 PC/Wii U/PS4/Xbox One
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.