Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ubisoft era titubante su Child of Light a causa dell'esperienza di Beyond Good & Evil

Ubisoft era titubante su Child of Light a causa dell'esperienza di Beyond Good & Evil

Child of Light

PC, PS3, PS4, WIIU, X360, XONE

Gioco di ruolo

30 aprile 2014 - 2 luglio 2014 (PS Vita)

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 07/11/2013
Non è un segreto che Beyond Good & Evil, titolo ideato dal game designer Michel Ancel, abbia conseguito risultati commerciali al di sotto delle aspettative di Ubisoft, sebbene la critica e una larga parte dei giocatori lo abbiano apprezzato per le sue innumerevoli qualità. Questa sorta di fallimento ha reso il publisher transalpino maggiormente cauto su di un altro progetto, Child of Light, platform RPG in uscita nel 2014 su PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One e Wii U.

Patrick Plourde, creative director del gioco, ha detto parlando con GameIndustry: "Quando ho accennato al publisher di Child of Light loro hanno menzionato il caso di Beyond Good & Evil, dicendo che non era stato un successo e che avevano già commesso lo stesso errore in passato. E' stato così certo, ma è avvenuto dieci anni fa...E' logico che se si cerca di fare qualcosa e questa fallisce vi siano ripercussioni anche su altri progetti, non è questione di accanimento o cattiveria, semplicemente si cerca di essere più accorti".