Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
I risultati finanziari di Square Enix migliorano anche grazie a FF XIV: A Realm Reborn

I risultati finanziari di Square Enix migliorano anche grazie a FF XIV: A Realm Reborn

Square Enix

PC, PS3, PS4

Fondata il 22 settembre 1975

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 05/11/2013
Square Enix ha reso noti i risultati finanziari della compagnia conseguiti negli ultimi sei mesi, che mostrano una ripresa economica e un contenimento delle perdite anche grazie al successo riscosso dal MMO Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, che ha superato le aspettative iniziali. Il prossimo futuro si prospetta più roseo rispetto all'ultimo anno, sono infatti attesi nel corso del 2014 importanti titoli in grado di rilanciare il publisher giapponese: Sleeping Dogs: Triad Wars, Thief, i nuovi capitoli di Hitman e Deus Ex, oltre a brand forti come quelli legati alla serie Final Fantasy (Lightning Returns: Final Fantasy XIII e FF XV e Kingdom Hearts III più avanti).

Le previsioni relative ai prossimi profitti dell'intero anno fiscale sono di 61.7 miliardi di yen (circa 626 milioni di $), mentre gli utili netti passano da un negativo 1.3 miliardi di yen (13 milioni di dollari) a un utile di 2.6 miliardi di yen (26 milioni di dollari). Anche le previsioni sulle perdite operative sono cambiate, subendo un'inversione di tendenza da un meno 2 miliardi di yen (20 milioni $) a un profitto operativo di 4.7 miliardi di yen (48 milioni $).