Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Trovati in Assassin's Creed IV: Black Flag alcuni riferimenti a Watch Dogs

Trovati in Assassin's Creed IV: Black Flag alcuni riferimenti a Watch Dogs

Assassin's Creed IV: Black Flag

PC, PS3, PS4, WIIU, X360, XONE

Azione

Italiano

Ubisoft

29 ottobre 2013 - 21 Novembre 2013 PC/Wii U/PS4/Xbox One

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 31/10/2013
La descrizione che segue non è uno spoiler in quanto non tocca la trama principale e nemmeno aspetti secondari legati alla storia di Assassin's Creed IV: Black Flag, ma riferisce soltanto di una sorta di riferimento neanche tanto velato a mò di easter egg verso un altro titolo Ubisoft, molto atteso e recentemente posticipato al 2014, ovvero Watch Dogs. Di questa connessione segreta tra i due titoli aveva accennato il game director del gioco Ashraf Ismail all'ultimo E3 durante un'intervista rilasciata al sito Elder Geek.

Secondo quanto riportato da Polygon, pare che questi riferimenti siano presenti nelle sessioni di gameplay ambientate ai tempi moderni nella sede dell'Abstergo, dove, hackerando alcuni computer della compagnia si trova una brochure della Blume Corporation, la compagnia che in Watch Dogs ha sviluppato e gestisce il sistema informativo di Chicago denominato "ctOS", oltre ad alcuni commenti del personale Abstergo sull'azienda informatica. Un indizio curioso che fa pensare: semplice citazione o crossover voluto?