Il Canada è la terza forza del mondo nell'industria dei videogiochi

Il Canada si riconferma uno dei paesi più floridi nella produzione di software dedicato ai videogiochi, piazzandosi al terzo posto nell'industria globale del gaming dietro solo a Giappone e Stati Uniti. Ma se il calcolo dovesse essere fatto in base alla densità popolare, quindi pro capite, allora il Canada risulterebbe primo tra tutti.

Secondo l'ESA Canada l'industria videoludica canadese è composta da 16,500 dipendenti full-time riversati in più di 329 compagnie che nell'anno 2012 sono state capaci di contribuire al PIL nazionale con ben 2,3 miliardi di dollari.

Inoltre il numero totale di dipendente cresce ogni anno del 5%, questo grazie a tassazioni agevolate e finanziamenti federali e formativi.

Il Québec, famosa anche per le software house come Ubisoft Montreal, Eidos Montreal e Warner Bros. Montreal, è la regione più sviluppata del paese e conta ben 8,750 dipendenti full-time divisi tra 97 compagnie. Mentre nel British Columbia i dipendenti sono 5,150 e le compagnie 67. Interessante è il caso del Ontario, dove il numero di compagnie sono quasi equivalenti al Québec, ma conta solamente 1,850 dipendenti, questo è dovuto al fatto che la gran parte delle software house presenti in questo territorio sono nella maggior parte piccoli team di sviluppo di giochi social, mobile e di piattaforme casual.
Tags: | Mercato
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.