Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il creatore di Thomas Was Alone non sta pensando ad un seguito

Il creatore di Thomas Was Alone non sta pensando ad un seguito

Thomas Was Alone

APPLE, PC

Platform

24 luglio 2012 (PC - MAC) - Primavera 2013 (PS3-PSVita) - 15 maggio 2014 (iOS) - 24 luglio 2014 (Android) - 25 novembre 2014(PS4-Wii U) - TBA 2014

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 20/10/2013
Mike Bithell, creatore di Thomas Was Alone, puzzle/platform game indie uscito prima su PC e Mac ed in seguito anche per PS3, PS Vita e Linux, ha dichiarato alla testata Joystiq di non stare pensando a un sequel del gioco, nonostante riceva molte richieste e pressioni da parte del pubblico.

Ecco le motivazioni di Bithell: "Se facessi Thomas Was Alone 2 un sacco di persone lo comprerebbero e farei un sacco di soldi, ma sarebbe noioso e inoltre mi ero ripromesso di non sfruttare questa evenienza nel caso si fosse presentata, perchè non credo che il gioco abbiamo bisogno ora di un sequel. Forse in futuro le cose potrebbero cambiare e potrei tornare a lavorarci su, ma per adesso vanno bene così".