Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il CEO di Ubisoft Guillemot torna a parlare del posticipo di Watch Dogs

Il CEO di Ubisoft Guillemot torna a parlare del posticipo di Watch Dogs

Watch Dogs

PC, PS3, PS4, WIIU, X360, XONE

Action-Adventure

Italiano

Ubisoft

27 maggio 2014 - 20 novembre 2014 Wii U

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 17/10/2013
Il presidente di Ubisoft Yves Guillemot è tornato a parlare della tanto discussa decisione del publisher francese di rinviare l'uscita dell'attesissimo Watch Dogs alla primavera 2014 rispetto alla release inizialmente prevista a fine novembre di quest'anno.

Queste le sue parole, che mettono ancora una volta in primo piano la volontà del team di sviluppo di creare un titolo dalla massima qualità in grado di soddisfare le enormi aspettative createsi negli ultimi mesi: "In realtà, abbiamo testato il gioco sino agli ultimo minuti prima di prendere questa difficile decisione. Ciò che è emerso dai playtest è che eravamo vicini alla qualtà finale ci eravamo posti come obiettivo ma non proprio a quel livello. Abbiamo pensato che con più tempo di sviluppo avremmo potuto raggiungere un potenziale di molto maggiore, prendendoci cura di questo franchise dando ai giocatori un prodotto in linea con le loro alte aspettative".