Red Hook Criterium, gran finale a Milano

Eduard Grosu ha vinto la tappa milanese di Red Hook Criterium 2013, l’evento sponsorizzato da Rockstar Games.

Grosu si è lasciato alle spalle un gruppo di sedici corridori grazie ad un potente sprint nel rettifilo finale. Secondo assoluto il campione Evan Murphy che ha tagliato il traguardo al secondo posto. Il favorito della gara Neil Bezdek si è classificato terzo, conquistando comunque il titolo mondiale della Red Hook Criterium.

Nei primi cinque anche Pablo Rodriguez Lopez e Marius Petrache. Il campionato ‘a squadre’ è stato vinto da MASH SF, grazie ai piazzamenti di Ranieri Schaefer e Kyle Murphy, che hanno concluso nei primi venti. Altissima la velocità media dei primi quarantacinque minuti di gara, ben 44 km/h. E proprio la velocità e la natura tecnica del circuito hanno frammentato il gruppo, che si è allungato perdendo la metà dei corridori, degli 85 qualificati solo in 43 hanno completato i 26 giri previsti.
Il pubblico delle grandi occasioni, con una stima di seimila presenze, ha fatto da cornice alla gara, creando un atmosfera adatta e molto elettrizzante per i concorrenti.

"Questa è stata la tappa più emozionante nella storia della corsa", ha dichiarato il direttore di gara David Trimble. "Essendo l’ultima gara del campionato la pressione era molto alta negli atleti, che hanno combattuto giocandosi ogni centimetro di percorso, creando uno spettacolo decisamente elevato per le migliaia di fan accorsi”.
Data di uscita: Fondata nel 1998
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.