Au: i ritardi dei giochi Kickstarter non sono sempre un male

In alcune sue recenti dichiarazioni Cindy Au ha affermato che i ritardi e i fallimenti per i giochi finanziati attraverso campagne di finanziamento popolare su Kickstarter non sono sempre un male e servono a "educare" gli sviluppatori:

"Credo che quando uno sviluppatore annuncia un ritardo nella produzione di un titolo non sia sempre un male in tutto e per tutto: grazie a questi problemi infatti gli sviluppatori stessi hanno una maggiore consapevolezza del tempo necessario a sviluppare un gioco e sanno di non poter fornire una data assolutamente precisa fino all'ultimo momento."
Tags: | KickStarter
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.