Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Samsung Galaxy Note 3 adotta l'LCD nei mercati emergenti?

Samsung Galaxy Note 3 adotta l'LCD nei mercati emergenti?

Samsung
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 24/09/2013
Secondo alcuni rumor circolanti in rete da qualche ora sembra che Samsung potrebbe operare delle modifiche al suo phablet top di gamma Galaxy Note 3 al fine di realizzarne una versione più appetibile per i mercati emergenti. Si parla nella fattispecie della sostituzione dello schermo OLED con un più economico LCD, e della riduzione della risoluzione della fotocamera passando dai 13 agli 8 MP. Ciò permetterebbe chiaramente di piazzare il prodotto su una fascia di prezzo più aggressiva, favorendone la diffusione in maniera sostanziale. Questa versione modifica sarebbe attualmente prevista per il prossimo novembre, ma esclusivamente nei Paesi emergenti.