Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Violenza e videogiochi: un nuovo sondaggio illustra la situazione in UK

Violenza e videogiochi: un nuovo sondaggio illustra la situazione in UK

Videogames
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 23/09/2013
Secondo un nuovo sondaggio condotto dalla britannica YouGov il 61% degli intervistati vede un chiaro collegamento tra la violenza contenuta nei videogiochi e le manifestazioni di aggressività riscontrate nel mondo reale (in ogni caso, non è stata diffusa la numerosità del campione intervistato).

Il sondaggio, in buona sostanza, chiedeva ai partecipanti di dissentire o meno su alcune domande; tra queste, quella che recitava "I videogiochi possono essere causa di violenza nel mondo reale?" ha visto il 61% rispondere positivamente.
Al contrario, il 57% degli intervistati ha dichiarato che i videogiochi possono rappresentare una valvola di sfogo in situazioni di frustrazione o aggressività.

Nella gallery seguente sono i riportati i risultati integrali della ricerca: cosa ne pensate?