Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Titanfall, per Zampella non venderà quanto Call of Duty

Titanfall, per Zampella non venderà quanto Call of Duty

Titanfall

PC, X360, XONE

Sparatutto

EA

13 marzo 2014 (PC, Xbox One) - 11 aprile 2014 (Xbox 360)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 10/09/2013
Vince Zampella, ex-papà della serie Call of Duty, ha parlato di Titanfall, dichiarando apertamente di non ritenere il suo nuovo franchise in grado di vendere quanto la famosa serie Activision.
"Si tratta di un nuovo brand" ha spiegato Zampella, "la fama e lo slancio di costruiscono nel corso degli anni, quando metti su una nuova serie. Qui stiamo cominciando da zero, quindi non venderà tanto quanto Call of Duty" ha proseguito.

Subito dopo, Zampella ha spiegato le idee e le innovazioni alla base della sua nuova IP: "dal nostro punto di vista, è un progetto appassionato. Ci piace molto, è qualcosa di nuovo. Stiamo prendendo il paradigma di questi shooter game, del loro essere molto orizzontali e bidimensionali, e ci stiamo aggiungendo della verticalità, andando a creare una nuova esperienza, qualcosa che la gente ancora non ha visto."

Vince Zampella aveva lavorato a Call of Duty fino al 2010, quando è stato poi licenziato. Successivamente, ha fondato Respawn Entertainment, team con il quale sta dando luce a Titanfall.