Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
I videogiochi aumentano le capacità cognitive, secondo un nuovo studio

I videogiochi aumentano le capacità cognitive, secondo un nuovo studio

Videogames
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 08/09/2013
Torniamo a parare di ricerche scientifiche collegate in qualche modo ai videogiochi: il Wall Street Journal riporta infatti di un nuovo studio condotto da un team di scienziati dell'università della California. I risultati della ricerca mostrerebbero come "soggetti anziani abbiamo migliorato le proprie capacità cognitive come il multitasking e l'abilità di mantenere un livello di attenzione tale da giocare a videogames".

Lo studio mostrerebbe inoltre che alcuni videogiochi possono produrre miglioramenti duraturi in situazioni di deficit di attenzione e depressione. In ogni caso, i ricercatori sottolineano come sia ancora presto per determinare con certezza quale titolo apporti benefici negativi o positivi sulle facoltà mentali.

Maggiori approfondimenti sullo studio in questione sono disponibili nel link sottostante.