In origine Heavy Rain fu rifiutato da Microsoft

Durante il BAFTA Games Lecture di Londra David Cage confessa che Heavy Rain poteva in origine essere un titolo multipiattaforma. Insomma ci è mancato poco che non fosse una esclusiva PS3.

Infatti anche a Microsoft fu offerto di pubblicare l'allora progetto di Quantic Dream, Heavy Rain appunto, ma il colosso di Redmond rifiutò il titolo a causa di uno dei temi principiali della storia, ovvero il rapimento di un bambino.

Secondo Cage, dopo la pubblicazione di Fahrenheit nel 2005, Microsoft volle stringere maggiormente la collaborazione con Quantic Dream. “Hanno adorato davvero Fahrenheit. Volevano davvero fare qualcosa insieme a noi”, così Cage. A quanto pare, nonostante il loro interesse, Microsoft ritenne il tema trattato in Heavy Rain non adatto. “Non volevano scandali. Microsoft è una grande azienda e per questo non voglio né lamentarmi né criticarli”, ha specificato Cage. Alla fine le due parti avevano una visione diversa per quello che sarebbe stato Heavy Rain. “Praticamente sapevamo che non potevamo lavorare insieme.”

Successivamente ci fu il contatto e la collaborazione con Sony che, secondo Cage, ha prodotto una visione condivisa. “E questo è stato il motivo che ha permesso a Heavy Rain di essere realizzato”, ha concluso Cage.
Data di uscita: Disponibile dal 24 febbraio 2010 - 2 marzo 2016 (PS4)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.