Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
In origine Heavy Rain fu rifiutato da Microsoft

In origine Heavy Rain fu rifiutato da Microsoft

Heavy Rain

PS3, X360

Avventura

Sony

Disponibile dal 24 febbraio 2010 - 2 marzo 2016 (PS4)

A cura di Silvano “AnimaDiLupo” Michelotti del 04/09/2013
Durante il BAFTA Games Lecture di Londra David Cage confessa che Heavy Rain poteva in origine essere un titolo multipiattaforma. Insomma ci è mancato poco che non fosse una esclusiva PS3.

Infatti anche a Microsoft fu offerto di pubblicare l'allora progetto di Quantic Dream, Heavy Rain appunto, ma il colosso di Redmond rifiutò il titolo a causa di uno dei temi principiali della storia, ovvero il rapimento di un bambino.

Secondo Cage, dopo la pubblicazione di Fahrenheit nel 2005, Microsoft volle stringere maggiormente la collaborazione con Quantic Dream. “Hanno adorato davvero Fahrenheit. Volevano davvero fare qualcosa insieme a noi”, così Cage. A quanto pare, nonostante il loro interesse, Microsoft ritenne il tema trattato in Heavy Rain non adatto. “Non volevano scandali. Microsoft è una grande azienda e per questo non voglio né lamentarmi né criticarli”, ha specificato Cage. Alla fine le due parti avevano una visione diversa per quello che sarebbe stato Heavy Rain. “Praticamente sapevamo che non potevamo lavorare insieme.”

Successivamente ci fu il contatto e la collaborazione con Sony che, secondo Cage, ha prodotto una visione condivisa. “E questo è stato il motivo che ha permesso a Heavy Rain di essere realizzato”, ha concluso Cage.