Ricerca: iOS e Android guidano il gaming portatile, console portatili in calo

Non è un segreto che il gaming mobile sia in continua ascesa, ma il panorama che sta andando a delinearsi nel presente sarebbe stato fino a cinque anni fa quasi impensabile. I dati divulgati dall'agenzia di ricerca App Annie & IDC per i primi due trimestri del 2013 sono in tal senso molto interessanti ed emblematici.

I giocatori sembrano prediligere il gaming su sistemi iOS, che resta saldamente ancorato alla prima posizione con un incremento pressoché costante. Il volume di vendite per i videogames su Android è inferiore di circa il 55% rispetto a quanto accade sui sistemi Apple, a dispetto della diffusione nettamente superiore. L'incremento delle vendite su Android è però molto più rapido rispetto a quanto accade su iOS, e gli analisti si aspettano che i sistemi Google supereranno la concorrenza di Cupertino nel giro di pochi anni.

Pessima la situazione invece per gli handheld (3DS e PS Vita), che al di là di ottime vendite nel caso della macchina Nintendo vedono ridursi in maniera preoccupante sia lo share di mercato che gli introiti su base trimestrale. Se infatti nel primo trimestre del 2013 le vendite su handheld erano superiori rispetto a quelle Android, alla fine del secondo trimestre possiamo notare un trend pressoché invertito. Gli esperti si aspettano che il divario continui ad allargarsi nei prossimi mesi, con le console portatili relegate ad un mercato sempre più di nicchia.
Tags: | Mercato
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.