Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Microsoft e i dolori degli utenti PC

Microsoft e i dolori degli utenti PC

Microsoft
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 14/08/2013
Secondo un recente sondaggio Microsoft, basato sull'esperienza di alcuni utenti americani, la maggioranza delle persone che hanno a che fare per molto tempo con un PC presentano tutta una serie di dolori dovuti alla sedentarietà. Una conclusione non del tutto nuova, che però trova alcuni riscontri specifici: gli infortuni più frequenti riguardano infatti il collo (39%), le spalle (33%) e i polsi (28%). Lo stesso sondaggio mostra che i lavoratori statunitensi, in media, utilizzano il PC per 7 ore al giorno.

Nelle due immagini disponibili nella gallery sottostante, è possibile visionare i risultati della ricerca nel dettaglio, oltre che alcuni accorgimenti che possono migliorare la propria esperienza difronte al PC. Buona visione!