Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
IDC: le vendite di laptop touchscreen non raggiungono le previsioni

IDC: le vendite di laptop touchscreen non raggiungono le previsioni

Tech
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 12/08/2013
Subito dopo il lancio di Windows 8 diverse aziende hanno lanciato sul mercato soluzioni laptop idride, ovvero con touchscreen, per supportare al meglio le nuove funzionalità del sistema operativo della casa di Redmond.
A dispetto delle previsioni, però, sembra che questo tipo di dispositivo non abbia incontrato i favori del grande pubblico; secondo Bob O'Donnel, analista IDC, le previsioni dei mesi precedenti vedevano una quota di mercato che sarebbe dovuta oscillare tra il 17 e il 18%. Quasi il 20% dei notebook venduti nel 2013, cioè, avrebbero dovuto supportare il touchscreen.

I numeri reali, però, impongono un bagno di umiltà, visto che le vendite si attesterebbero sul 10-15% del totale del mercato notebook; secondo O'Donnel, uno dei problemi maggiori riguarda il prezzo, cosi come la mancanza di numerose app Windows 8 che sfruttino al meglio il touchscreen.