The Division: in multiplayer vogliamo la tensione

The Division è un gioco basato su un concept dello scrittore Tom Clancy, e uscirà nel 2014 per PlayStation 4 e Xbox One. Punta sulla "fragilità" del mondo di gioco, di fronte all'orlo del collasso, e su un realismo sopra la media, tanto che gli sviluppatori hanno dovuto partecipare a delle sessioni di sopravvivenza per capire che cosa si prova, oltre all'emozione che si vuole offrire al giocatore.
Tra le intenzioni e i risultati possono esserci discrepanze, certo, ma è indubbio che Tom Clancy's The Division stia interessando una grande fetta di pubblico. Il game director Ryan Bernard ha parlato degli obiettivi del team per la parte multiplayer del gioco, su cui si basa il concept:

"Vogliamo che il multiplayer sia significativo: si svolge in un mondo che sta andando a pezzi, perciò anche facendo parte della Division è un posto che mette paura. Credo che una parte importante di un buon PvP sia il non sapere da dove il pericolo scaturirà, così come in cosa consisterà di preciso. Vogliamo proprio giocare su questo per accrescere l'esperienza."

Data di uscita: 8 marzo 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.