Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Black Ops II: annunciati i DLC finali Apocalypse e Origins

Black Ops II: annunciati i DLC finali Apocalypse e Origins

Call of Duty: Black Ops II

PC, PS3, WIIU, X360

Sparatutto

Italiano

Activision

13 novembre 2012

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 08/08/2013
Activision e Treyarch hanno annunciato Call of Duty Black Ops II: Apocalypse e Origins, gli ultimi componenti aggiuntivi (in un unico pack) del Season Pass, che saranno disponibili prima su Xbox Live dal 27 agosto a 1200 Microsoft Points.

Apocalypse aggiungerà quattro mappe multiplayer:
- Pod: sui resti di una società utopica degli anni '70, situata in Taiwan. È una location residenziale, adatta a battaglie molto varie e strategiche.
- Frost: una mappa che porta il giocatore in un paese innevato, dove un ponte situato su un canale ghiacciato spacca la mappa in due.
- Takeoff: i fan del DLC First Strike di Black Ops si sentiranno a casa. Abbandonati in un sito missilistico in mezzo al Pacifico, potrete avere intense battaglie in stretti passaggi, pieni di angoli dove i nemici possono spuntare da un momento all'altro.
- Dig: ispirato al Courtyard di Call of Duty: World at War, Dig porterà i giocatori in un sito archeologico in Afganistan.

Origins è invece una nuova esperienza Zombie: ambientato in Francia, durante la Prima Guerra Mondiale, Origins vi farà incontrare di nuovo Tank, Nikolai, Takeo e Rictofen (erano nella prima mappa Zombie); dopo che il misterioso Elemento 115 si diffonde a causa dei tedeschi, toccherà a noi impedire la fine dell'umanità.