Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
thatgamecompany: l'attesa per il prossimo titolo è almeno di due anni

thatgamecompany: l'attesa per il prossimo titolo è almeno di due anni

Thatgamecompany (software house)

PC, PS3, WIIU, X360

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 05/08/2013
Il creative director di thatgamecompany, Jenova Chen, dalle pagine del New Yorker parla del nuovo progetto della compagnia conosciuta ai più per l'aver sviluppato il celebre Journey.
Per prima cosa, Chen ha confermato che l'attesa per il nuovo titolo sarà almeno di altri due anni; cosi come altri giochi dello studio in questione poi, la comunicazione in game sarà totalmente non verbale.

Il creative director si sofferma poi sull'aspetto multigiocatore del prossimo progetto, confermando che si potrà giocare sia da soli che con altri giocatori: "Molta gente ci ha chiesto come mai Journey non permetteva di giocare con amici e familiari, e la nostra risposta è che questo avrebbe fatto passare in secondo piano lo scopo del gioco. Per creare un gioco veramente accessibile, sia per adulti che per bambini, per uomini e donne, è però necessario permettere agli utenti di giocare con le persone che amano di più".

Chen lascia una commento, infine, sulla tipologia di questo prossimo prodotto: "Siamo fieri di constatare che nessun altro sta facendo quello che stiamo realizzando noi"; le uniche preoccupazioni deriverebbero dal fatto che la natura del titolo sarebbe "rischiosa".