Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bungie: Destiny va oltre Borderlands

Bungie: Destiny va oltre Borderlands

Destiny

PS3, PS4, X360, XONE

Activision

09 settembre 2014 - 20 settembre 2016 (The Collection)

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 01/08/2013
Il team Bungie, famoso per aver creato Halo e ora al lavoro su Destiny, ha tenuto un'intervista alla rivista Edge, nella quale sono state prese in considerazione le differenze tra Borderlands e Destiny:
"Noi stiamo facendo sicuramente qualcosa che sarà familiare a chi gioca spesso agli open-world." - ha detto Joe Staten - "Intendo anche Far Cry. Saremmo stati degli idioti se non avessimo preso in considerazione giochi simili, come Borderlands, chiedendoci: cosa dobbiamo fare per raggiungere questo risultato? Nessun gioco, ad esempio, ha mai offerto un simile attaccamento alle proprie armi come Borderlands.
[...] Quando analizzavamo quei giochi, notavamo ciò che stavamo realizzando bene e ciò che invece doveva essere migliorato con altre risorse.
[...] (Negli open world co-op ndr) Si può andare all'avventura con un gruppo di persone, ma in Borderlands non si incontrerà mai un altro gruppo di giocatori intenti a fare lo stesso. In Destiny invece succederà, non una o due volte, sempre: vedrete altri giocatori all'orizzonte, sentirete degli spari oltre la collina, navicelle sfrecciare attraverso gli alberi...saprete che non siete soli, e questo cambia tutto. Borderlands 2 in fin dei conti è: vai, uccidi e continua, come ogni co-op shooter."