Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dark Souls 2 avrà ambienti distruttibili

Dark Souls 2 avrà ambienti distruttibili

Dark Souls II

PC, PS3, X360

Gioco di ruolo

italiano

Namco Bandai

PS3-Xbox 360: 11 Marzo 2014 (US) - 14 Marzo 2014 (EU) - PC: 25 Aprile 2014 - PS4/XONE: 2 aprile 2015

A cura di Silvano “AnimaDiLupo” Michelotti del 29/07/2013
Presentato durante l'E3 2013 di Los Angeles, Dark Souls 2 rappresenta uno di quei titoli hard-core in cui il marchio di fabbrica della serie è rappresentato dalla difficoltà, creando così attorno a sé una community non più di nicchia, ma con svariati appassionati intrepidi, impazienti di mettere le mani sul secondo capitolo in uscita nel mese di marzo del 2014 su PC, Xbox 360 e Playstation 3.

Oltre a migliorie grafiche e di struttura delle quest, Yui Tanimura, director di Dark Souls 2, ha rivelato che il titolo offrirà ai giocatori anche un ambiente distruttibile, che non sarà puramente estetico, ma che avrà un senso nel gameplay. A quanto pare sarà possibile scoprire passaggi segreti aiutandosi “indirettamente” attraverso specifici attacchi da parte del nemico, oppure seppellire quest'ultimi sotto le macerie fatte crollare da strutture architettoniche etc. Non essendoci ulteriori informazioni che concernono la distruttibilità e la manipolazione degli ambienti del titolo dei ragazzi di From Software, non possiamo fare altro che attendere notizie più approfondite.

Tanimura ha poi aggiunto che nella modalità cooperativa i giocatori potranno aiutarsi a vicenda, scambiandosi indicazioni e consigli, senza però confermare la possibilità di comunicazione tramite voice-chat.