Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
CD Projekt spera di non aver problemi con i rating australiani

CD Projekt spera di non aver problemi con i rating australiani

The Witcher 3: Wild Hunt

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

19 maggio 2015 - 30 agosto 2016 (GOTY)

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 09/07/2013
Con le nuove regole sulla categoria +18 australiana, molti giochi rischiano di dover limitare alcune funzionalità, effetti grafici, dialoghi e quant'altro. Già per Saints Row IV sono stati avvistati ostacoli e CD Projekt farebbe benissimo a meno di dover mettere mano a The Witcher 3: Wild Hunt:
"Non creiamo i giochi con rating specifici in mente, ma implementiamo i contenuti che crediamo possano creare la migliore esperienza possibile. Ma sapremo cosa accadrà solo una volta che il gioco verrà sottoposto alla valutazione."