EA: team AAA diminuiti dell'80 percento

All'inizio della corrente generazione, che si concluderà con il debutto di Xbox One e PlayStation 4 a fine anno, si contavano circa 125 studios coinvolti in giochi ad alto budget. Oggi, secondo Richard Hilleman di EA il numero non supera i 30.
Al di là delle apparenze, la natura di quei numeri non può rivelare tutto, anzi: Hilleman chiarisce che effettivamente otto anni fa i costi di sviluppo erano più bassi (quindi quelli prima considerati alti budget oggi non lo sono più). Perciò chi poteva permettersi giochi AAA è possibile che oggi non li possa più produrre. E questo confermerebbe la tesi della crisi.
Ma come mai allora il numero di sviluppatori coinvolti non è diminuito? Hilleman offre la risposta: è perché oltre ai costi di sviluppo, i team si sono dovuti ingrandire, accorpare: se prima per un gioco servivano x sviluppatori, oggi servono 4 volte tanto.

Data di uscita: Fondata nel 1982
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.