Nintendo perde la disputa per i diritti sul dominio WiiU.com

A febbraio Nintendo America aveva presentato una denuncia contro il proprietario del sito WiiU.com (una società di nome SmartName) rivolgendosi al World Intellectual Property Organization, in quello che sembrava un caso di facile risoluzione a favore del publisher e produttore di videogiochi/console.

Invece, la disputa non è terminata con un lieto fine per Nintendo: il WIPO ha deciso la scorsa settimana di lasciare il dominio WiiU.com nelle mani dell'attuale società che ne detiene i diritti, facendo perdere così il ricorso alla grande N, che se vorrà appropriarsi del dominio che porta il nome della sua home console dovrà ricorrere ad un grosso esborso monetario.
I dettagli del caso sono rintracciabili a questo indirizzo.
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.