Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
EA: il reveal di Plants Vs Zombies: Garden Warfare è stato rischioso

EA: il reveal di Plants Vs Zombies: Garden Warfare è stato rischioso

Plants vs Zombies: Garden Warfare

PC, PS3, X360, XONE

Sparatutto

EA

27 febbraio 2014 - 26 giugno 2014 (PC) - 4 settembre 2014 (PS3-PS4)

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 26/06/2013
Frank Gibeau, di Electronic Arts, torna sui momenti immediatamente successivi al reveal di Plants Vs Zombies: Garden Warfare in quel di Los Angeles, durante la conferenza pre-E3 della compagnia americana: "Abbiamo corso un rischio. Non eravamo del tutto sicuri del fatto che la gente apprezzasse il gioco oppure che ci ritenesse completamente fuori di testa. Siamo stati favorevolmente colpiti dalle risposte ricevute questa settimana. Creeremo il giusto Plants Vs Zombies per ogni piattaforma".

Gibeau approfondisce poi il rapporto tra le varie iterazioni del titolo, a pochi giorni dall'uscita di Plants Vs Zombies 2, atteso su iOS il prossimo 18 luglio: "Non vogliamo ripeterci. Tutto quello che svilupperemo per l'universo di Plants Vs Zombies: Garden Warfare dovrà presentare un'altissima qualità, la qualità tipica dei lavori PopCap. Pensiamo di essere sulla strada giusta per quanto riguarda il giusto bilanciamento del gioco mobile in arrivo, e al tempo stesso stiamo sperimentando un'esperienza differente su console".

Plants Vs Zombies 2 e Plants Vs Zombies: Garden Warfare, in ogni caso, presenteranno elementi in comune: "Alcune delle unità che verranno proposte in Plants Vs Zombies: Garden Warfare, in effetti, saranno riprese da Plants Vs Zombies 2" continua Gibeau "Alcuni nuovi elementi potranno essere condivisi tra le due versioni. Personaggi, forse impostazioni di gioco. Ma dopo la condivisione, sulle varie piattaforme cominceranno a prendere direzioni completamente differenti".