Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
EA: il sequel di Mirror’s Edge non era pensabile per l'attuale generazione

EA: il sequel di Mirror’s Edge non era pensabile per l'attuale generazione

Mirror's Edge Catalyst

PC, PS4, XONE

Azione

Italiano (testi e doppiaggio)

EA

9 giugno 2016

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 24/06/2013
Patrick Soderlund ha recentemente dichiarato che, per la visione che gli sviluppatori avevano del titolo e i progetti che avevano in mente, il sequel di Mirror’s Edge non poteva che essere su console di nuova generazione:

"Sarò onesto con voi: abbiamo pensato più volte negli anni scorsi di creare un sequel, ma i progetti del produttore Sara Jansson e le nostre idee rendevano questo titolo possibile solo nella prossima generazione di console. Abbiamo venduto 2,5 milioni di copie del Mirror’s Edge originale e questo titolo ha sempre avuto il pieno supporto e appoggio di EA."