Greg Wohlwend si rivolge agli aspiranti sviluppatori indipendenti

Greg Wohlwend, uno sviluppatore indipendente a tempo pieno da sei anni in cui ha lavorato a giochi come Ridiculous Fishing e Hundreds and Gasketball, ha recentemente pubblicato un post sul proprio blog mettendo in guardia gli aspiranti sviluppatori indipendenti da facili illusioni:

" Per un sacco di sviluppatori di giochi diventare indipendenti è un sogno, ma un salto simile è tutt'altro che facile. Un salto del genere spesso comporta storie di dolore e di sacrificio, e non è onorevole o niente, stiamo parlando solo di videogiochi dopo tutto..."

Il post continua poi descrivendo il senso di depressione che non consente di fissare qualcosa nella propria vita oltre al gioco a cui si sta lavorando e i vantaggi nel mantenere il proprio lavoro ( oltre a quello di avere una fonte fissa di reddito ).
Tags: | Indie Games
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.