Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo non teme la rivalità con Sony e Microsoft

Nintendo non teme la rivalità con Sony e Microsoft

Nintendo (Software House)
A cura di Luca “HeavySam” Sammartino del 19/06/2013
Reggie Fils-Aime, il presidente del distaccamento americano di Nintendo, ha dichiarato su Kotaku di non temere la rivalità con Sony e che il prezzo relativamente basso di PS4 non influenzerà le vendite dei prodotti Nintendo.

Sebbene Satoru Iwata si sia preso la responsabilità dello scarso successo commerciale di Wii U, Fils-Aime ha detto che la compagnia non si concentrerà sugli affari di Sony e Microsoft, sebbene siano la diretta concorrenza.

"Non sentiamo affatto la pressione, Sony e Microsoft faranno quello che devono, ma non possiamo concentrarci su di loro. Quello che dobbiamo fare è soddisfare i giocatori con i prodotti Nintendo e fargli apprezzare la nostra proposta e i nostri giochi. La concorrenza farà le sue mosse, così come le faremo noi."

Nintendo deve ancora abbassare il prezzo di Wii U, ma Iwata ha recentemente dichiarato che la compagnia ha in mente di investire sulla creazione di giochi per mostrare appieno le diverse funzionalità della nuova console.