Call of Duty: Ghost - Su next-gen l'IA è in ritardo

Mark Rubin di Infinity Ward ha rivelato che la programmazione per quanto riguarda l'intelligenza artificiale di Call of Duty: Ghost sarebbe in ritardo.
Lo sviluppo di tale funzionalità infatti è "[...] più lento di molte implementazioni grafiche, ad essere onesti, solo perché non abbiamo ancora l'hardware definitivo. Abbiamo fatto molte modifiche interessanti all'IA, e molte di esse influiranno sulla spettacolarità.
[...] Loro
(i personaggi ndr) potranno relazionarsi in modo diverso con il cane, e avranno anche differenti reazioni agli eventi."

Call of Duty: Ghost è atteso per PC, Xbox 360 e PS3 dal 5 novembre, e per next-gen in data da annunciare.
Data di uscita: 5 novembre 2013
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.