Io Interactive in difficoltà: tagli al personale e all'attivo la sola serie Hitman

Stando ad un comunicato rilasciato da IO Interactive, lo studios danese sta attraversando un periodo delicato ed è costretto ad operare una drastica ristrutturazione interna, che andrà a colpire la metà della propria forza lavoro e porterà alla cancellazione di alcuni porgetti non ancora annunciati in via ufficiale.

Si tratta quindi di un doppio ridimensionamento, sia come compagnia che come titoli in lavorazione, tra i quali probabilmente figurava il mai annunciato Kane & Lynch 3. Di contro, questo intervento è stato necessario per affrontare i problemi finanziari e concentrare le forze del team sullo sviluppo di titoli tripla A legati al franchise maggiormente conosciuto e remunerativo, ovvero Hitman.

Lo ha annunciato Chris Glover, VP of corporate communications di Square Enix, il publisher che controlla la serie e la softco. Un altro cambiamento è la nomina di Hannes Seifert, ex production director di IO, che ora passa al ruolo di studio head. Non una bella notizia quella del ridimensionamento, ma che conferma la volontà di far proseguire il franchise del carismatico Agente 47, con un titolo probabilmente in fase di pre-produzione.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.