Infinity Ward punta i 1080p a 60 fps con Call of Duty: Ghosts

Infinity Ward ha affermato che l'obiettivo con Call of Duty: Ghosts è quello di ottenere i 60 fps fissi con una risoluzione di 1080p sulle console next-gen Xbox One e PS4. E con la potenza messa a disposizione dai prossimi hardware non crediamo sarà un obiettivo irrealizzabile, aggiungiamo noi.

Ad affermarlo è stato l'executive producer del gioco Mark Rubin durante l'evento Call of Duty: Ghosts demo, che ha aggiunto: "Le versioni console sono ancora in piena fase di sviluppo però hanno già un ottimo aspetto visivo. Abbiamo una TV con risoluzione 4k (Ultra HD) e facciamo girare il gioco li: è fenomenale".

Il team di sviluppo considera questa la soglia della fluidità e l'elemento chiave per ottenere un'esperienza divertente: " Non siamo mai stati uno studios che ha puntato tutto su una super grafica nei loro giochi. Cerchiamo prima di tutto il divertimento. Se la tecnologia ci aiuta a migliorare questo aspetto bene, altrimenti non è necessaria oltre un certo limite".
Data di uscita: 5 novembre 2013
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.