Kingdoms of Amalur: Reckoning rende 713.000 dollari al Rhode Island

I ricavi delle vendite su Steam del gioco di ruolo uscito nel 2012 Kingdoms of Amalur: Reckoning hanno raggiunto le sei cifre per lo stato del Rhode Island, che aveva acquistato diverse attività Amalur la scorsa estate. Lo stato aveva inoltre acquisito 38 Studios, accollandosi oltre cento milioni di debiti in seguito al fallimento dell'azienda.
Lo studio che si occupa della rappresentanza legale dello stato, Chace Ruttenberg & Freedman, ha comunque chiarito che EA continua ad avere il diritto di vendere il gioco e ottenere profitti.
Data di uscita: 10 febbraio 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.