Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Cliff Bleszinski potrebbe tornare nell'industria dei videogiochi

Cliff Bleszinski potrebbe tornare nell'industria dei videogiochi

Epic Games (software house)

PC, PS3, WIIU, X360

Fondata nel 1991

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 02/06/2013
Cliff Bleszinski, volenti o nolenti, ha rappresentato tanto per i videogiochi e per l'industria, a prescindere dai titoli ai quali ha lavorato e dalle critiche ricevute - in fatto di giochi il curriculum di Cliff B parla chiaro: da Unreal a Gears of War, i titoli storici non mancano. E' per questo che da quando ha deciso di lasciare Epic Games, compagnia nella quale è cresciuto e si è affermato professionalmente, e di prendersi una pausa dal settore, l'eccentrico game designer ha lasciato un piccolo vuoto dietro di sé.

Ma prima o poi, a detta dello stesso interessato, sarà il momento di rientrare nell'industria e di continuare con ciò che lo ha reso famoso, ovvero lo sviluppo di videogiochi. In una puntata di Shift, appuntamento di Gametrailers che si è questa volta focalizzato sul noto forum NeoGAF, è intervenuto anche Bleszinski, che ha aperto ad un ritorno in attività: "La mia fortunata esperienza con GAF è in parte dovuta dal fatto che sono stato uno sviluppatore in vista e conosciuto per la maggior parte della mia carriera; adesso mi sono preso del tempo libero ma potrei tornare in attività".

Bleszinski stava alludendo in maniera esplicita ad un suo ritorno, anche se non vi è ancora nulla di certo in proposito. Il distacco di Cliff B dal settore è evidente, ma lo è, a questo punto a maggior ragione, anche la volontà di tornare, magari con un progetto o una softco ambiziosi.