Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Annunciato Warhammer 40K: Armageddon, uscirà nel 2014

Annunciato Warhammer 40K: Armageddon, uscirà nel 2014

Warhammer 40K: Armageddon

APPLE, PC

Strategico

26 novembre 2014

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 31/05/2013
Slitherine e Games Workshop hanno annunciato Warhammer 40K: Armageddon, che vedrà la luce nel primo quarto del 2014 su PC e iOS, ed è il primo di una serie di giochi multipiattaforma di strategia a turni pianificati dopo i rencenti accordi di licenza tra le due compagnie sui diritti in esclusiva di Battle for Armageddon. In questo caso, l'esperienza dello sviluppatore nel campo della strategia, dovrebbe essere garanzia di un'esperienza avvincente e competitiva.

Il gioco è ambientato durante la Second War of Armageddon e i giocatori guideranno le Imperial Forces of the Armageddon Steel Legion e gli Space Marine degli Ultramarine, i Blood Angles e i Slamanders Chapters contro l'invasione degli Orchi Ghazghkull Thrak attraverso più di 30 scenari, sui terreni ostili del pianeta e nelle Hive Cities, per un totale di circa 100 unità caratterizzate a seconda di ruoli, abilità e statistiche specifiche.

Iain McNeil, Development Director di Slitherine, ha detto "E 'molto emozionante vedere un gioco come questo diventare realtà - non vedo l'ora di giocarci. Sono passati quasi 15 anni da quando un gioco di strategia a turni ambientato nell'universo di Warhammer 40,000 è stato pubblicato e pensiamo che sia giunto il momento di offrire questa esperienza a tutti i fan di tutto il mondo".

Jon Gillard, Head of Licensing di Games Workshop ha aggiunto, "Battle for Armageddon è un appuntamento classico nella tradizione dell'universo di Warhammer 40,000, essendo stato protagonista di molti giochi e romanzi negli ultimi 20 anni. L'uso magistrale che Slitherine fa del classico sistema da wargame applicato a questa ambientazione delizierà i fan di entrambe le tipologie d'intrattenimento".