Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Trailer di lancio per GRID 2

Trailer di lancio per GRID 2

Race Driver: GRID 2

PC, PS3, X360

Guida arcade

30 maggio 2013

A cura di Niccolò “Nitro” Forlini del 30/05/2013
Con il lancio di GRID 2 di Codemasters in Europa e America del Nord, sta per iniziare un nuovo mondo di corse.

Per celebrare l’uscita del gioco su Xbox 360, PlayStation 3 e Windows PC, Codemasters ha rilasciato oggi uno spettacolare trailer di lancio che mostra le auto, gli eventi, gli scenari e i piloti che saranno protagonisti della World Series Racing, il nuovo campionato globale di GRID 2.

Nel trailer, alcune supercar, tra cui la McLaren F1 GT e la Pagani Huayra, sfrecciano tra le strade di Parigi, mentre le migliori vetture della categoria Turismo, come Volvo S60 BTCS, Gomez Competition GC 10.1 e BMW 320, si scontrano sul circuito del Red Bull Ring in Austria, e le muscle car Dodge Charger e Ford Mustang Mach 1 Twister Special scatenano tutta la propria potenza lungo l’assolata costa californiana.

E mentre GRID 2 è nei negozi, RaceNet, il nuovo portale online per i giochi Codemasters che memorizza tutti i dati relativi a gare, ricompense e rivali, debutta finalmente nella sua versione finale. RaceNet è il cuore della componente multigiocatore di GRID 2, grazie anche a molte novità, tra cui nuovi obiettivi e rivali a cadenza settimanale, che garantiranno una sfida costante. In RaceNet, i giocatori potranno guadagnare Follower per le loro prestazioni nel gioco, caricare i video dei migliori sorpassi e degli incidenti più spettacolari su YouTube, ottenere diverse ricompense e molto altro ancora.

In GRID 2, l’attesissimo seguito di Race Driver: GRID, il celebre titolo acclamato dalla critica e vincitore del premio BAFTA, i giocatori troveranno una grafica spettacolare, un nuovo sistema di gestione dei danni e molte altre caratteristiche innovative, tra cui il sistema TrueFeel, che garantirà un’esperienza di guida estremamente realistica anche senza aiuti, e il sistema LiveRoutes, che consentirà di gareggiare in circuiti in grado di cambiare dinamicamente nel corso della gara, garantendo così condizioni sempre variabili.