Le dichiarazioni di Blizzard sul ritardo del progetto Titan

Blizzard interviene in via ufficiale sulle voci recenti che volevano il suo prossimo progetto MMO, conosciuto comeTitan, in ritardo (2016) e il team di sviluppo in corso di rivalutazione interna (riduzione del personale da 100 a 30 effettivi), rilasciando tramite il suo rappresentante Shon Damron le dichiarazioni che seguono.

"Abbiamo sempre adottato un processo di sviluppo altamente iterativo, e l'MMO non ancora annunciato non fa eccezione. Siamo arrivati ​​a un punto in cui abbiamo bisogno di fare dei cambiamenti di ampia portata riguardo al design e alla tecnologia del gioco. Stiamo cogliendo questa opportunità per impiegare parte delle nostre risorse in aiuto di altri progetti, mentre il core team si occupa di adattare la tecnologia e gli strumenti per accogliere al meglio questi nuovi cambiamenti. Si noti che non abbiamo annunciato alcuna data per il MMO".

In effetti Blizzard non ha mai comunicato i tempi e le date relative al suo progetto, anche se si vociferava di una possibile alpha pronta nel corso del 2014. E' probabile che i cambiamenti riguardino il porting di Diablo III sulle console Sony o altri titoli in serbo per la next-gen, ma sono solo speculazioni che si infrangono contro il muro di riserbo della compagnia di Irvine.
Data di uscita: Fondata nel 1991
Tags: | Blizzard
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.