GungHo: gli sviluppatori giapponesi devono tornare alle origini

Kazuki Morishita, presidente di GungHo Online Entertainment, ha recentemente espresso alcune opinioni sull'evoluzione avuta dal mondo dei videogiochi negli ultimi anni e sulla strada da seguire in futuro:

" Secondo me stiamo vivendo il momento più buio nella storia dei videogiochi giapponesi e non si potrà andare avanti ancora a lungo a meno che gli sviluppatori non tornino alle origini e riscoprano ciò che ha reso famosi i giochi della nostra nazione in tutto il mondo."

Queste dichiarazioni fanno seguito a quelle di un mese fa di Keiji Inafune che invitava gli sviluppatori giapponesi a prendere coscienza del problema.
Data di uscita: 30 agosto 2013 - 23 maggio 2014 (PC)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.