Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Metro: Last Light arriva in tutti i negozi italiani

Metro: Last Light arriva in tutti i negozi italiani

Metro: Last Light

PC, PS3, X360

Sparatutto

THQ

17 Maggio 2013

A cura di Niccolò “Nitro” Forlini del 17/05/2013
Deep Silver ha pubblicato oggi Metro: Last Light, l'attesissimo sequel dello straordinario Metro 2033 è ora disponibile in Nord America per PlayStation 3, Xbox 360 e PC Windows.

"Siamo lieti di pubblicare Metro: Last Light e non abbiamo dubbi sulla qualità del gioco", ha dichiarato Menno van der Bil, direttore commerciale internazionale di Deep Silver. "Sono certo che Metro: Last Light soddisferà le aspettative dei fan. Deep Silver è molto fiera di includere un titolo di tale prestigio nel proprio catalogo."

Metro: Last Light è il first person shooter che rappresenta il tanto atteso sequel dello straordinario Metro 2033. Nell'anno 2034, una guerra nucleare ha trasformato il mondo in una landa deserta post-apocalittica. A Mosca, le gallerie della metropolitana sono diventate la nuova casa degli abitanti della città. All'interno di queste catacombe si battono per la sopravvivenza, respingendo orde di feroci mutanti nati dall'atmosfera tossica, oltre ad altre fazioni di disperati che intendono prendere possesso delle poche zone ospitali rimaste. In questa lotta, sono anche alla ricerca di un ordigno dell'apocalisse che potrebbe rappresentare la chiave per la vittoria. La guerra civile è inevitabile. In queste ore oscure, il giocatore si calerà nei panni di Artyom e rappresenterà l'ultima speranza per l'intera umanità.

La trama di Metro: Last Light è stata scritta da Dmitry Glukhovsky, acclamato autore del romanzo Metro 2033 a cui sono ispirati entrambi i videogiochi. Inoltre, Glukhovsky ha anche curato i dialoghi di Metro: Last Light. I romanzi di Glukhovsky Metro 2033 e Metro 2034 hanno venduto più di due milioni di copie in tutto il mondo. Nel 2013, il suo ultimo libro Metro 2035 sarà pubblicato anche al di fuori della Russia.