Incarcerati quattro hacker di Lulzsec

Quattro uomini britannici sono stati incarcerati dopo essere stati condannati per il ruolo avuto in diversi attacchi informatici del 2011 contro Nintendo, Sony, Epic, Bethesda e Mojang. I loro nomi sono Ryan Cleary (32 mesi), Jake Davis (24 mesi), Mustafa al-Bassam (20 mesi) e Ryan Ackroyd (30 mesi).
L'avvocato d'accusa ha commentato così il finale di questa vicenda :

" Non posso che sperare che questo caso serva come monito per tutti gli altri hacker, che possa dimostrargli che non sono invincibili come credono e che risponderanno delle loro azioni."
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.