Bilancio annuale positivo per Ubisoft

Secondo il rapporto per la fine di questo anno fiscale, le vendite di Ubisoft sono salite del 18%, mentre le entrate sono aumentate del 79% grazie ai titoli delle serie Assassin's Creed e Far Cry.

Il rapporto mette in evidenza le entrate generate dai giochi per i core-gamers che sono salite del 60% di anno in anno. Assassin's Creed 3 ha venduto più di 12,5 milioni di copie mentre Far Cry 3 ne ha vendute 6 milioni.

Per quanto riguarda i titoli minori, Just Dance 4 ha venduto 8,5 milioni di copie e le vendite tramite download digitale sono salite del 86% di anno in anno.

Ubisoft si aspetta che tra il 2013 e il 2014 le vendite diminuiranno del 47%, sebbene avranno titoli come Call of Juarez: Gunslinger, Far Cry 3: Blood Dragon e Trackmania: 2 Stadium suk mercato.

L'amministratore delegato Yves Guillemot ha tessuto le lodi della compagnia e dei più di 7,000 sviluppatori che sono stati in grado di mantenere un alto livello di produzione.

Il colosso francese si aspetta un altro aumento di entrate dai core-gamers con il lancio di cinque titoli principali nel 2014, tra i quali ci saranno Assassin's Creed 4: Black Flag, Tom Clancy's Splinter Cell: Blacklist, Watch Dogs e due titoli che ancora non sono stati annunciati.
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.