Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bilancio annuale positivo per Ubisoft

Bilancio annuale positivo per Ubisoft

Ubisoft

APPLE, PC, PS3, PS4, PSP, TECH, WIIU, X360

Ubisoft

Fondata nel 1986

A cura di Luca “HeavySam” Sammartino del 15/05/2013
Secondo il rapporto per la fine di questo anno fiscale, le vendite di Ubisoft sono salite del 18%, mentre le entrate sono aumentate del 79% grazie ai titoli delle serie Assassin's Creed e Far Cry.

Il rapporto mette in evidenza le entrate generate dai giochi per i core-gamers che sono salite del 60% di anno in anno. Assassin's Creed 3 ha venduto più di 12,5 milioni di copie mentre Far Cry 3 ne ha vendute 6 milioni.

Per quanto riguarda i titoli minori, Just Dance 4 ha venduto 8,5 milioni di copie e le vendite tramite download digitale sono salite del 86% di anno in anno.

Ubisoft si aspetta che tra il 2013 e il 2014 le vendite diminuiranno del 47%, sebbene avranno titoli come Call of Juarez: Gunslinger, Far Cry 3: Blood Dragon e Trackmania: 2 Stadium suk mercato.

L'amministratore delegato Yves Guillemot ha tessuto le lodi della compagnia e dei più di 7,000 sviluppatori che sono stati in grado di mantenere un alto livello di produzione.

Il colosso francese si aspetta un altro aumento di entrate dai core-gamers con il lancio di cinque titoli principali nel 2014, tra i quali ci saranno Assassin's Creed 4: Black Flag, Tom Clancy's Splinter Cell: Blacklist, Watch Dogs e due titoli che ancora non sono stati annunciati.