DICE apre uno studio a LA che lavorerà sulle IP di Star Wars

Electronic Arts ha aperto da poco una nuova filiale di DICE a Los Angeles che si occuperà di lavorare sulle nuove IP di Star Wars, grazie ai recenti accordi raggiunti dal publisher con il colosso Disney, che ne detiene ora i diritti dopo l'acquisizione di LucasFilm. Era di appena un mese fa la notizia del taglio del 10% del personale voluto da EA per ridurre i costi, e ora si apprende che la stessa compagnia sta investendo con consistenza nella licenza da poco presa in gestione.

Stando alle parole del general manager di DICE, Karl-Magnus Troedsson, uno degli obiettivi, oltre allo sviluppo di giochi su Guerre Stellari, è quello di formare uno studio talentuoso che possa fare concorrenza ad Activision, "DICE LA è un ingranaggio chiave nei piani di EA per le IP di Star Wars e il nuovo studio contribuirà a reclutare un team di talenti dell'industria. Non è una novità che il nostro principale concorrente è d'istanza qui, con Treyarch e Infinity Ward". Pare inoltre che siano al vaglio da parte di EA sia la creazione di nuove storie legate all'universo creato da George Lucas che l'espansione di quelle già esistenti.

Troedsson ha anche confermato che DICE LA spera di poter arruolare entro fine 2013 sessanta persone al proprio staff e che la compagnia ha bisogno di maggiori risorse in seguito al successo del franchise Battlefield; lo studio responsabile del marchio Medal of Honor, Danger Close, è già stato assorbito dalla sede DICE di Los Angeles.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.