Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
THQ, Bilson: sapevamo di essere nei guai

THQ, Bilson: sapevamo di essere nei guai

THQ

PC, PS3, X360

Halifax

Fondata nel 1989

A cura di Alessandro “Alexru88” Rusconi del 13/05/2013
Danny Bilson è stato vice-presidente THQ per quattro anni: in quel periodo l'azienda è migliorata rispetto a quando ne era entrato, visto che almeno sei team su diciassette non sapevano nemmeno su cosa lavorare, prima del suo arrivo. Durante la sua opera di razionalizzazione delle risorse però, la situazione ha continuato a peggiorare: "Dovevamo chiudere degli studios, e lo facevo a tempo pieno." - dice Bilson raccontando gli ultimi mesi del suo incarico - "Ero io a dare le brutte notizie. È stata la cosa peggiore, terribile. Quando io lasciai, un anno fa, sapevamo di essere nei guai, ma non abbiamo visto il presagio di ciò che ci aspettava all'orizzonte. Non sto scherzando: credevamo di avere una buona line-up, e io pensavo che avessimo abbastanza soldi per supportare gli staff. Non so cosa accadde dopo che me ne andai."