Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gearbox non ha ancora pensato alla next-gen

Gearbox non ha ancora pensato alla next-gen

Gearbox

MULTI

fondata nel 1999

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 12/05/2013
E' probabile che non vedremo entro breve nuovi progetti di Gearbox dedicati alla next-gen, con PlayStation 4 e la prossima Xbox in testa come piattaforme di riferimento, ovviamente. Il motivo è presto detto: Gearbox è ancora molto impegnata sull'attuale generazione, come spiega Paul Hellquist, della stessa compagnia americana: "Abbiamo un po' di hardware in ufficio, ma stiamo iniziando a guardarlo solo di recente perché stiamo finendo di lavorare alle espansioni di Borderlands 2, quindi non abbiamo avuto il tempo di immergerci per davvero in nuovi progetti".

Nonostante questo ritardo, Gearbox non sembra indifferente al richiamo della prossima generazione di videogiochi, "la squadra è entusiasta di vedere come evolverà il settore e cosa ci riserverà nel prossimo futuro. Siamo in una fase in cui stiamo scoprendo l'hardware next-gen e siamo curiosi circa le sue potenzialità. Siamo davvero impazienti di vedere quello che l'industria ha in serbo, e lo siamo in particolare nei confronti di Microsoft, che presto annuncerà qualcosa di eccitante", ha concluso Hellquist.